Difficoltà

Bassa

}

Preparazione

30 minuti

Dosi

6 persone

Costo

Basso

Presentazione

Tutti abbiamo cucinato almeno una volta le mozzarelle in carrozza, ma la ricetta che vogliamo proporvi oggi è leggermente diversa. Come vuole tradizione siciliana, da ingredienti poveri posso venir fuori piatti ricchi di sapori e profumi in grado di sprigionare tutto il profumo di una terra arcaica. Le melanzane in carrozza sposano perfettamente l’odore del mare con quello dell’entroterra siciliano. Vediamo insieme la ricetta.

Preparazione

Tagliare le melanzane a fette regolari alte mezzo centimetro.

Formare un “panino” con due fette di melanzana, farcendo con fette sottili di provola e un filetto di alice sottolio (usare del prosciutto cotto come alternativa alle alici).

Fermare il tutto con uno stecchino.

Infarinare il “panino” , passarlo nelle uova precedentemente sbattute senza sale (per evitare il distacco della panatura) ed infine nel pangrattato.

Friggere in abbondante olio bollente a 170°, fate attenzione a non superare tale temperatura per far si che le melanzane abbiano il tempo di cuocersi ed evitare di bruciare la panatura.

Friggere finchè la panatura non avrà assunto un colore dorato, quindi scolare bene l’olio in eccesso ed asciugare su carta per fritti.

Salare e servire ancora calde.

 

ARGOMENTI CORRELATI