Difficoltà

Bassa

}

Preparazione

40 minuti

Dosi

6 persone

Costo

Basso

Presentazione

La cucina siciliana è in grado di far del cibo povero virtù. Questa ricetta della frittata di patate con cipolle è una chiara espressione dell’ingegnosità culinaria che caratterizza il territorio. Semplice ed economica, questa ricetta vi sorprenderà per gusto e non potrete più farne a meno sulle vostre tavole.

Ingredienti per 6 persone

  • 6 uova
  • 3 cipolle rosse di Tropea
  • 2 patate grandi
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Pepe macinato

Preparazione

Sbucciate e tagliate la cipolla a fettine sottili, scaldate una padella antiaderente con un pò d’olio e due bicchieri di acqua e fate cuocere la cipolla a fiamma dolce fino a renderla morbida e trasparente aggiungendo, di volta in volta, acqua calda se ne occorre.

Guarda Anche:  Tonno a Cotoletta

Togliete dalla padella la cipolla e riponetela da parte.

Pelate le patate e tagliatele a fettine alte mezzo centimetro (o se preferite a cubetti larghi 1 centimetro per lato).

Friggete le patate nella stessa padella in cui avete precedentemente cucinato la cipolla, fino a quando risulteranno quasi cotte e dorate da entrambi i lati.

Coprite uniformemente le patate con le cipolle cotte.

Sbattete le uova, conditele con sale e pepe e versatele sopra il composto in padella.

Cuocete la frittata con un coperchio, prima da un lato e successivamente (aiutati dall’utilizzo di un piatto o mettendola in forno in modalità grill) dall’altro.

Servite tiepida o a temperatura ambiente.