Difficoltà

Facile
}

Preparazione

20 minuti

Dosi

10 persone

Costo

Basso

Presentazione

La pasta reale oltre ad essere considerato un dolce a se stante, è la base per tantissimi altri dolci siciliani;
con essa di prepara la frutta martorana, le pecorelle pasquali, le olivette di Sant’Agata (Tipico dolce catanese dedicato alla patrona della città) ed è pure la base per l’involucro della Cassata Siciliana.

Il risultato è un dolce molto dolce, per alcuni decisamente stucchevole, è da considerare come qualcosa che va consumato a piccole dosi.

Preparazione

La preparazione casalinga di questa bontà è alquanto semplice.

Innanzi tutto occorre sciogliere lo zucchero nell’acqua, fino a portare ad ebollizione il composto, e togliere il tegame dal fuoco non appena lo zucchero comincia a filare, attenzione a non bruciare lo zucchero, a questo punto aggiungere la farina di mandorle e la vaniglia ed amalgamare con cura.

Su di un tavolo di marmo opportunamente bagnato versare il composto, appena questo si raffredda bisogna impastare finché il composto non diventi liscio e compatto, a questo punto dare la forma che più si desidera a mani libere o tramite l’uso di formine.