Difficoltà

Bassa

}

Preparazione

20 minuti

Dosi

4 persone

Costo

Medio

Presentazione

Le frittelle sono un antipasto irrinunciabile nelle tavole siciliane. Ne esistono infinite varianti, quasi sempre si sposano con verdure e/o rimanenze dei pasti delle giornate festive precedenti. In questa ricetta vi proponiamo una variante: frittelle di ricotta al verdello.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr. di ricotta
  • 3 uova
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 verdello non trattato
  • Farina q.b.
  • Olio per friggere
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Mettere la ricotta in una ciotola, ammorbidendola con una forchetta ed unendo, uno alla volta, 2 uova.

Mischiare sino ad ottenere un composto omogeneo, poi aggiungete le buccia grattugiata del limone verdello, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e di pepe.

Una volta ottenuto un composto ben amalgamato, prendete l’impasto a cucchiaiate, passandolo prima nella farina (dandogli la forma di una polpetta schiacciata) e poi nell’uovo sbattuto.

Cuocete le frittelle da entrambi i lati in abbondante olio caldo, sgocciolate e passatele sulla carta assorbente.

Mettete le frittelle di ricotta al verdello, ancora calde, su un piatto da portata e servitele subito.